Informazioni sul contatto

Modulo contatti

Compila il form di contatto per richiedere informazioni o se vuoi farci qualche domanda riguardo ai contenuti pubblicati sul sito.
(facoltativo)

Cesare Vaccà

Cesare Vaccà

Cesare Vaccà, professore associato di Istituzioni di diritto privato nella Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, ove è incaricato anche del corso di Diritto dei consumatori, è avvocato ed autore di numerosi articoli e volumi fra i quali si segnalano Professionisti e società di servizi. Corsi e ricorsi storici della disciplina giuridica, Egea, 1990; I contratti di distribuzione dei carburanti. Esperienze nazionali, disciplina comunitaria e tipizzazioni contrattuali, Cedam, 1990; La giustizia non togata. Alle radici della composizione dei conflitti fra conciliazione, arbitrato e giurisdizioni speciali, Marinotti Editore, 1998; La mediazione delle controversie. D.lgs. 4 marzo 2010, n. 28 e d.m. 18 ottobre 2010, n. 180, Kluwer Italia/Ipsoa, 2010; molti anche i contributi in opere collettanee –delle quali è curatore- dedicate ai contratti d’impresa ed alle modalità extragiudiziali di composizione dei conflitti.

E’ responsabile scientifico di alcuni enti di formazione dei mediatori istituiti ex d.m.18 ottobre 2010, n. 180.

Ha trascorso un anno quale Visiting Scholar presso la Law School della Yale University, New Haven, Connecticut.

E’ stato membro della Commissione insediata dal Ministro per il Commercio con l'estero prof. Giorgio Bernini in relazione alla riforma dell'ICE e delle attività di promozione dell’internazionalizzazione delle imprese. E’ stato membro della Commissione sulle patologie dei contratti della pubblica amministrazione ed i relativi rimedi, insediata dal Ministro della funzione pubblica prof. Sabino Cassese. Con decreto 16 maggio 2000 del Ministero dell’industria venne nominato nel Comitato consultivo nazionale per la formulazione di proposte per la revisione degli usi.

Articoli

Altre informazioni

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e per migliorarne la fruizione.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.