Informazioni sul contatto

Lucia Tria

tria

LUCIA TRIA è consigliere della Corte di cassazione dal 1° dicembre 2010. Ivi presta servizio presso la Sezione Lavoro nonché dal 15 marzo 2016 anche presso le Sezioni Unite civili della Corte. Inoltre a seguito di delibera del Consiglio Superiore della Magistratura, adottata nella seduta del 5 marzo 2014, svolge pure funzioni di formatore presso la Struttura di formazione decentrata della Corte di Cassazione, nel settore del diritto internazionale e UE. Da gennaio 2016 è socia del CIR (Comitato Italiano per i Rifugiati) e componente del relativo Consiglio Scientifico Strategico.

Tra le numerose pubblicazioni si possono ricordare le seguenti monografie:

- “Il divieto di discriminazione tra Corti europee centrali, Corte costituzionale e Corte di cassazione”, 2015, Key Editore

- “Ius soli, jus sangiunis. L’acquisto della cittadinanza in Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Paesi Bassi, Belgio, Svizzera, Irlanda” www.exeo.it, marzo 2014.

- “Stranieri extracomunitari e apolidi – La tutela dei diritti civili e politici”, Milano, 2013.

Articoli

Altre informazioni

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento e per migliorarne la fruizione.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.